Salta al contenuto principale

LE TECNICHE

Ecosistemacasa, tramite le sue partnership, ha scelto di portare in Sardegna il know-how delle costruzioni di legno. Il legno è un materiale nobile antico e versatile che permette di realizzare qualsiasi edificio anche grazie agli sviluppi industriali sul materiale e sulle tecniche di progettazione e di costruzione.

Esistono diverse tecniche costruttive per la realizzazione di edifici in legno e dopo uno studio attento delle opportunità offerte da ognuna e dopo avere attentamente considerato le esigenze locali della nostra regione, ecosistemacasa ha deciso di dedicarsi con impegno e competenza alla sola tecnica costruttiva di legno XLam o CLT (Cross Laminated Timber).

 

XLAM

Le attuali tecnologie costruttive in XLAM consentono di realizzare edifici alti fino a dieci piani, anche in regioni ad alto rischio sismico. Una casa in XLAM non è esposta ai rischi del fuoco più di strutture costruite con tecniche tradizionali. Una struttura in legno opprtunamente dimensionata resiste ad un incendio molto più a lungo di una in acciaio!

Neanche l’acqua è un pericolo per una struttura in XLAM. Se si rompe una tubatura i pannelli mantengono inalterate le loro caratteristiche per molti mesi. Solo una lunga e continuata esposizione all’acqua e la totale assenza di manutenzione possono causare dei danni. Esattamente come in un edificio tradizionale. La durabilità di una struttura in XLAM è uguale, se non maggiore, a quella di edifici in acciaio o cemento.

Il legno, naturalmente resistente, è protetto da rivestimenti di origine naturale di altissima tecnologia che provvedono a coibentare isolare e proteggere la struttura.

 

BLOCKHAUS

La tecnica meno raffinata da un punto di vista industriale (sebbene racchiuda un grande valore tecnico e di tradizionale artigianale) è il cosiddetto sistema BlockHaus.

E' costituito tradizionalmente da tronchi sovrapposti che negli spigoli si incastrano con particolari lavorazioni all'ascia per dare solidità alla struttura. Il sistema ha conosciuto un notevole sviluppo nella tecnica e ora si utilizzano anche elementi in legno lamellare con maschiatura singola, doppia o tripla.

Sono stati introdotti anche i collegamenti metallici  per le travi parete e per i nodi d'angolo. Queste innovazioni garantiscono migliori prestazioni alla tecnica del BlockHaus che comunque rimane solitamente limitata ad un massimo di due piani fuori terra e comunque soffre di problemi di stabilità dimensionale degli elementi.

TELAIO

I sistemi a telaio sono una famiglia di tecniche costruttive tradizionali che si sono evolute con particolare successo e rispondono in modo soddisfacente alle esigenze del costruire moderno:

- Il Balloon Frame è il sistema costruttivo tipico delle costruzioni del nord america, introdotto nel 19 secolo dai pionieri americani. E' caratterizzato dai montanti continui sui quali si fissano le travi dei solai

- Il Platform Frame è un sistema a telaio dove i montanti sono interrotti dai solai

Per limiti di resistenza strutturale delle sezioni impiegate e per i modi di trasmissione dei carichi (specialmente quelli verticali), i sistemi a telaio sono limitati ad un numero contenuto di piani. Generalmente non si superano i tre piani fuori terra con questi sistemi costruttivi.